Soppressata di polpo

Il polpo è un mollusco gustoso e nutriente ma povero di calorie. Proponiamo una ricetta per un antipasto "d'effetto".

Ingredienti

Per 8 persone

  • 3 polpi da 1/2 kg (anche due ma non grandi)
  • 6 chiodi di garofano
  • 5 foglie d’alloro
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 peperoncino
  • Limone
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale e pepe
  • Una bottiglia di plastica vuota

Preparazione

Sciacquare i polpi e levargli il rostro, metterli quindi a bagno in una pentola con acqua fredda (l’acqua deve coprire i polpi di un paio di cm), i chiodi di garofano, gli spicchi d’aglio, l’alloro e il peperoncino. Far cuocere i polpi finché la forchetta vi si infila (circa 30 minuti o 13 minuti di fischio nella pentola a pressione).
Far intiepidire i polpi nell’acqua.
Prendere una bottiglia di plastica, levargli il tappo e tagliare la base; infilare i polpi uno alla volta nella bottiglia, che va atenuta con il tappo verso il basso, schiacciandoli avendo l’attenzione che il liquido occupi tutto lo spazio (il liquido si trasforma poi in gelatina) mentre il liquido in eccesso scolerà dal tappo. Rimettere il tappo e avvolgere nella pellicola.
Mettere nel congelatore, sempre col tappo in giù. Tirare fuori la mattina per la cena e porre in frigo. Affettare più finemente possibile (anche con l’affettatrice) e mettere le fettine nei piatti. Spruzzare poco limone, aggiungere sale, pepe e un filo di olio EVO, guarnire con prezzemolo. Aspettare ancora un poco e servire.

LILT Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - Sezione Provinciale di Bologna
Via Turati, 67 - 40134 Bologna • Tel. 051 4399148 • Fax. 051 4390409 • email: segreteria@legatumoribologna.it | CF: 92049200378
LILT Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - Sezione Provinciale di Bologna
Via Turati, 67 - 40134 Bologna • Fax. 051 4390409 • CF: 92049200378 051 4399148 segreteria@ legatumoribologna.it
Top