LA VISION

La LILT è nata come supporto alle persone nella lotta contro il cancro.
Consapevoli del fatto che i nostri comportamenti sono un’arma importante di difesa per salvaguardare la nostra salute, sosteniamo la prevenzione dei tumori attraverso informazione e sensibilizzazione e promuoviamo importanti attività di diagnosi precoce.
Prevenzione significa prendersi cura di sé, per migliorare la qualità della vita, per investire in noi stessi, per diventare cittadini responsabili della propria salute, un bene prezioso e condizione indispensabile per una vita serena. Un terzo dei tumori più comuni può essere prevenuta e vogliamo giocare in anticipo.

Noi crediamo in un approccio integrato, una rete di solidarietà che tenga in considerazione la persona nella sua totalità, che aiuti a prendersi cura di sé a 360 gradi, anche durante la malattia, così da assicurare a tutti la certezza di non essere soli.



LA NOSTRA MISSION

Ci proponiamo di diffondere ed attuare la cultura della prevenzione oncologica attraverso campagne di informazione e sensibilizzazione del cittadino, programmi di educazione alla salute nelle scuole di ogni ordine e grado e progetti di diagnosi precoce delle principali neoplasie. Siamo presenti anche dopo l’insorgere della malattia fornendo gratuitamente counselling oncologico a malati e familiari e supporto nella tutela dei diritti del paziente.

La mission e i valori della Sezione si traducono in un approccio integrato alla persona che la aiuti a prendersi cura di se' a 360 gradi, dall’ adozione di un corretto stile di vita all’ attenzione alla propria salute.


LA NOSTRA STORIA

Il 25 febbraio 1922 nasce a Bologna la Federazione Italiana per la lotta contro il cancro, organismo embrionale della LILT.
Nel 1926 la Federazione assume il titolo di “Lega Italiana per la lotta contro i Tumori” e stabilisce la sede a Roma. L'anno successivo viene riconosciuta come Ente Morale con decreto governativo.
Nel 1975 la LILT diventa Ente di diritto Pubblico. La sua attività si svolge sotto la vigilanza del Ministero della Salute e in collaborazione con le Regioni, le Province, i Comuni.
Nel 1994 Viene approvato un nuovo Statuto e le 103 Sezioni Provinciali vengono trasformate in associazioni: la Sezione Provinciale di Bologna, si trasforma così in Associazione di Promozione Sociale.

La LILT Bologna opera senza fini di lucro nel quadro delle direttive e sotto il coordinamento della Sede Centrale e del rispettivo Comitato Regionale di Coordinamento. E' amministrata da un Consiglio Direttivo composto da 5 membri eletti dai soci e presieduto da un Presidente e dal Collegio dei Revisori anch'esso eletto dai soci dell'Associazione.
Dal 2011 l'Associazione pubblica ogni anno il Bilancio di Missione, importantissimo strumento, rivolto ai nostri stakeholders, finalizzato non solo alla comunicazione, ma anche e soprattutto alla rendicontazione delle attività svolte, dei risultati ottenuti, economici e non solo, degli obiettivi che ci poniamo per il futuro.


“Prevenire è vivere:
per costruire una rete di sicurezza,
di informazione e di solidarietà”










RENDICONTI 5X1000

LILT Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - Sezione Provinciale di Bologna
Via Turati, 67 - 40134 Bologna • Tel. 051 4399148 • Fax. 051 4390409 • email: segreteria@legatumoribologna.it | CF: 92049200378
LILT Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - Sezione Provinciale di Bologna
Via Turati, 67 - 40134 Bologna • Fax. 051 4390409 • CF: 92049200378 051 4399148 segreteria@ legatumoribologna.it
Top