Aiuta un danese sotto il sole: lo humor contro il cancro

29 marzo 2017
"Amiamo l’Italia, ma c'è un problema", confessa tristemente un danese mostrando una pizza bruciata. Il problema è il cancro alla pelle, particolarmente pericoloso per chi – come i danesi - ha la pelle chiara e ama fare il turista in posti caldi. Tutto questo in un video diventato virale in poche ore, che chiede agli italiani di aiutare i danesi a non scottarsi. E che in realtà è un’efficace campagna anti-tumore della Danish Cancer Society.

Il video mette in scena un ipotetico portavoce della Danimarca (Mikael Bertelsen, noto conduttore nel paese scandinavo) e un coro seminudo di danesi tutti tipicamente arrostiti dal sole. Si tratta di una richiesta di aiuto, parodia di un annuncio governativo: stanno chiedendo ai residenti di località vacanziere di dare una mano ai turisti dalla pelle chiara.

Il presentatore affronta così solennemente il popolo italiano nella lingua del Bel Paese (ma ne esistono versioni in francese, greco, spagnolo e thailandese) con un semplice messaggio, acutizzato da una musica drammatica: “Aiuta un danese al sole." Il sito web della campagna invita quindi le persone a iscriversi come "ambasciatori": riceveranno un ringraziamento speciale e una guida su come aiutare un danese.

La campagna si contraddistingue per i toni divertenti, una scelta coraggiosa e controcorrente che ha garantito centinaia di migliaia di condivisioni e che fa così emergere dei dati gravi: la Danimarca ha uno dei più alti tassi di cancro del mondo (338/100mila persone nel 2012 secondo il World cancer research fund international), con un numero di casi annuali di cancro della pelle quasi il doppio che in Francia.

Quindi, se volete aiutare un danese, ecco come fare: ricordargli di cercare l'ombra, fargli indossare un cappello e convincerlo a mettersi la crema solare. Le stesse regole che dovremmo seguire noi.



LILT Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - Sezione Provinciale di Bologna
Via Turati, 67 - 40134 Bologna • Tel. 051 4399148 • Fax. 051 4390409 • email: segreteria@legatumoribologna.it | CF: 92049200378
LILT Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - Sezione Provinciale di Bologna
Via Turati, 67 - 40134 Bologna • Fax. 051 4390409 • CF: 92049200378 051 4399148 segreteria@ legatumoribologna.it
Top